Administrator
Get Adobe Flash player

Alfabetizzazione Emotiva

   

rapporto-genitori-figli intro

 

 

 

Quanti genitori, quando i loro figli iniziano ad avere 11/12 anni, fino almeno ai 20/23 anni, si chiedono:"Ma come è diventato/a?" "Cosa gli succede?" "Perché non parla più con me?" ed ancora, dicono: "Io non lo/a riconosco più!" "Starà male?" "Mi sembra che non abbiamo più dialogo!" " Non lo/a capisco!"
                          (a cura di: dott.ssa Valentina Condorelli)

 

L'adolescenza è un periodo pieno di cambiamenti a livello fisiologico e psicologico per gli individui, che sentono sempre di più la spinta verso l'autonomia ma, specialmente nei primi anni dell'adolescenza, hanno anche il bisogno di essere ancora guidati...... "a distanza"! Sono anni pieni di contraddizioni, dubbi e domande, di spinte verso l'esterno e passi indietro verso il nido sicuro della famiglia, di voglia di sperimentarsi e confrontarsi per iniziare ad appartenere anche al mondo al di fuori della propria famiglia, senza perdere il "diritto di appartenenza" a quest'ultima.
Ma l'adolescenza non è un processo di cambiamento pieno di paure e dubbi solo per i figli! Anche i genitori si ritrovano a dovere affrontare il "turmoil" adolescenziale dei propri figli, confrontandosi con una nuova generazione, un nuovo mondo, che spesso risulta incomprensibile e che, a volte, porta a mettere in dubbio la propria capacità genitoriale.

"Alfabetizzazione emotiva" nasce per sostenere la genitorialità nella prime fasi dell'adolescenza dei figli (dagli 11 ai 14 anni e dai 15 ai 18 anni), per aiutarli nel decifrare il linguaggio emotivo dei propri figli e per potere creare condizioni di maggiore comunicazione e comprensione all'interno della propria famiglia ed accrescere la propria consapevolezza rispetto al vissuto interiore proprio e dei propri figli e rispetto alle esigenze di cambiamento volute da questa fase del ciclo vitale familiare. Gli incontri saranno aperti a tutti e due i membri delle coppie genitoriali ma anche ad uno solo dei due membri della coppia.
Si propone di sostenere, attraverso un confronto di gruppo attivo e dinamico, le coppie con figli in un età compresa tra gli 11 ed i 14 anni e, in un altro gruppo, le coppie con figli in un età compresa tra i 15 ed i 18 anni. 


Lo scopo di questo progetto è quello di aiutare i genitori ad aumentare quantitativamente e qualitativamente la loro consapevolezza emotiva rispetto ai comportamenti ed alle modalità emotive dei propri figli, attraverso il confronto con altre coppie

 

Dettagli Progetto